I Tre Pilastri per vivere il Momento Presente

I Tre Pilastri per vivere il Momento Presente

Oggi parleremo di come vivere il momento presente.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sto per parlarti di un libro che ha cambiato radicalmente la mia visione del mondo.

In questo articolo ti illustrerò come sia possibile vivere nel Presente e quali benefici potrai trarne, ispirandomi al libro in questione.

Parliamo dei tre pilastri per vivere il momento presente.

Alla fine ti svelerò il nome del libro.

Ma iniziamo subito.

Perché è così importante concentrarsi nel momento presente cercando di godersi ogni attimo?

La maggior parte della sofferenza umana esiste poiché diamo opportunità alla nostra mente di concentrarsi su avvenimenti passati o su situazioni che potrebbero verificarsi in futuro. Questo crea un senso di sconforto e, a volte, di dolore che può impedirci di vivere serenamente.

Il passato ed il futuro sono creazioni della mente e le cose succedono solo in relazione ad un susseguirsi di istanti presenti. Quando poniamo la nostra attenzione su un momento passato è come se lo rivivessimo nel presente. Lo stesso accade pensando ad una ipotetica situazione futura.

Dunque liberando la mente dal passato e dal futuro riusciremo a vivere nel presente apprezzando ogni istante.

Probabilmente ti starai chiedendo come sia possibile fare tutto ciò.

Crea una connessione con il tuo Corpo interiore

Ti invito a provare a farlo Adesso.

Chiudi gli occhi, respira profondamente e focalizza l’attenzione all’interno del tuo corpo cercando di cogliere la sua vitalità e forza interiore. Riesci a sentire il campo di energia che attraversa il corpo? Più focalizzi la tua attenzione all’interno del tuo corpo e più ti risulterà chiaro. Non pensarci ma prova a semplicemente a percepirlo. Apri gli occhi provando a mantenere una sottile attenzione alla tua energia interiore, anche mentre guardi attorno alla stanza. Puoi ripetere questo esercizio più volte al giorno.

Se non hai mai praticato alcun tipo di meditazione potrebbe risultarti complicato in un primo momento.

Non preoccuparti, ti assicuro che man mano risulterà sempre più naturale riuscire a cogliere la tua energia interiore così da ordinare alla tua mente di concentrarsi nel momento presente.

Concentrati sul Silenzio

Il silenzio, spesso ignorato, è invece uno strumento molto importante per permetterci di accedere al presente.

Poni la tua attenzione su qualsiasi suono tu stia sentendo in questo momento attorno a te. Che sia un cane che abbaia in lontananza o la scia di un’automobile che passa, non ha importanza. A questo punto cerca di prestare attenzione più al silenzio che è presente tra i vari suoni che ai suoni stessi.

D’altronde ogni suono nasce dal silenzio e si dissolve nel silenzio stesso.

Ti è mai capitato durante una conversazione di avere quella sensazione di non essere davvero concentrato su ciò che l’altra persona ti sta dicendo? Come se la tua mente si trovasse altrove. Anche durante una conversazione prova a concentrarti su quei brevi intervalli di silenzio tra una frase e l’altra.

L’ho testato personalmente ed è stato davvero sorprendente.

Spazio

Proprio come non può esistere alcun suono senza silenzio, allo stesso modo nulla può esistere in assenza di spazio.

E proprio come il silenzio, anche lo spazio passa spesso inosservato dalla maggior parte di noi.

Come affermano i fisici, perfino dentro ogni corpo c’è più spazio vuoto che materia. E questo concetto i buddisti lo sanno da sempre.

Proprio come illustrato per il silenzio, ti invito a guardarti intorno ed a prestare attenzione più allo spazio vuoto che ti circonda che agli oggetti.

Presta attenzione al “nulla”.

Ho trovato anche questa tecnica rilassante ed efficace per aiutare la mente ad immergersi nel presente.

Queste tre tecniche che ti ho illustrato, se esercitate congiuntamente, risultano davvero efficaci per ordinare alla mente di focalizzarsi sul presente.

Sicuramente non ti sarà facile riuscire ad applicarle al meglio in un primo momento.

Questo è del tutto normale.

In fin dei conti non siamo abituati a vedere il mondo in questa ottica.

Ma come ti ho già detto, con la pratica diverrà sempre più naturale.

Spero che questa breve guida tratta dal libro “Il Potere di Adesso” di Eckhart Tolle sia stata per te interessante.

Se la tematica del vivere il momento presente ti ha incuriosito ti invito ad acquistare il libro cliccando su questo link.

Offrirai un caffè al team MindMedia 🙂

Un abbraccio,

Maurizio.